L'esperienza, la competenza e la professionalità al servizio del cliente.


ThermoNET

La soluzione Software completa, che consente di gestire tutti gli aspetti del catasto termico

Per saperne di più

NAOS

La soluzione software completa che consente di gestire in modo integrato e condiviso tutti i processi legati al sistema di valutazione delle prestazioni (Riforma Brunetta)
Per saperne di più

Monitoraggio delle OO. PP.

Software che permette la gestione e monitoraggio delle varie fasi che compongono lo svolgimento, la realizzazione e la manutenzione delle Opere Pubbliche
Per saperne di più

Firma Grafometrica

Il modo più antico di firmare diventa il più antico e il più sicuro

Per saperne di più

EasyJob

Un APP mobile per gestire attività e manutenzioni. Un'applicazione web per amministrare, localizzare, gestire le fasi delle attività e dematerializzare
Per saperne di più

Bilancio Consolidato

Gestire con efficienza Il Bilancio Consolidato e i suoi adempimenti per la Pubblica Amministrazione

Per saperne di più

Ticket:

News:

Pubblicato in venerdì 21 aprile 2017

Ultime Modifiche Nuovo Codice Appalti

Da segnalare, le modifiche in tema di acquisti sotto - soglia, con la specificazione che, per gli importi sotto i 40.000 euro, l'affidamento diretto non "va adeguatamente motivato" ma è possibile "anche senza previa consultazione di due o più operatori economici". 

Viene però innalzato il numero degli operatori da invitare per le procedure negoziate sopra i 40.000 euro ma sotto la soglia comunitaria: da 5 a 10 per i servizi e forniture, e da 10 a 15 per i lavori sopra i 150.000 euro. Aumenta a 2.000.000 la soglia per aggiudicare i lavori con il criterio del prezzo più basso, ma solo in caso di procedure ordinarie. Il correttivo innalza dal 30% al 49% il tetto massimo per il contributo pubblico nelle opere finanziate con capitali privati. Infine, da segnalare alcune modifiche al criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa: il tetto massimo per il punteggio economico non può superare il 30% e non potrà attribuirsi nessun punteggio per l'offerta di opere aggiuntive rispetto a quanto previsto nel progetto esecutivo a base d'asta.

Comments (0)Number of views (687)

Author: Icasystems

Categories: News

Tags:

Print